la tua casa Chiavi in mano e Costi certi

Nel sito trovi molte risposte alle tue domande... se preferisci la via facile fai le tue domande direttamente a noi: ti risponderà un esperto

Scegli:
chiama 049760757
scrivi info@dimat.it
vieni a trovarci Via Belgio 4/C PADOVA, 35127

Risparmio energetico casa 2017-02-06T16:27:50+00:00

Il risparmio energetico in casa è una priorità per la tua qualità di vita

Vuoi ridurre drasticamente i costi energetici? Desideri che la tua casa diventi autonoma dal punto di vista energetico?

Noi possiamo aiutarti a migliorare il comfort termico e ridurre i consumi energetici per ogni tipologia di immobile, individuando le migliori soluzioni caso per caso.

Risparmio energetico in casa: lo sapevi?

Da una stima effettuata dall’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, anche gli interventi più semplici e comuni possono portare a un risparmio energetico importante: la sostituzione degli infissi può tagliare i consumi del 10% a cui si può aggiungere un risparmio del 24% applicando un sistema a cappotto sulla facciata. Tali interventi inoltre rivalutano l’immobile più delle spese sostenute, e i risparmi possono superare anche il 50% se l’intervento comprende anche la sostituzione degli impianti, incidendo così sulla climatizzazione estiva.

Idee per aumentare e migliorare il risparmio energetico in casa

Per un’adeguata riqualificazione energetica di un edificio da un lato puntiamo a interventi che riducono la dispersione termica, come:

la sostituzione dei serramenti
l’isolamento a cappotto esterno
realizzazione di facciate ventilate

 

dall’altro lato puntiamo a interventi che migliorano gli impianti e/o consentono dei sfruttare fonti di energia rinnovabile

Sostituzione dei serramenti

Serramenti in legno, alluminio, pvc o misti: potrai sostituire i tuoi vecchi infissi con le migliori soluzioni presenti sul mercato. Prodotti con prestazioni di isolamento termico di gran lunga superiori ai valori imposti dalle norme sulla riqualificazione energetica degli edifici, e che quindi consentono di accedere al bonus fiscale del 65%.
Alla qualità dei prodotti si deve accompagnare anche la qualità della posa in opera: la sostituzione avverrà senza ricorrere ad opere murarie e impiegando il minor tempo possibile in modo da non creare disagi a chi abita la casa.

Isolamento a cappotto della facciata esterna

Consiste nell’applicare sulle pareti esterne dell’edificio dei pannelli isolanti che verranno dopo ricoperti da uno spessore di finitura protettivo realizzato con particolari intonaci.
Questo tipo di soluzione offre notevoli vantaggi:

  • un più elevato benessere termico degli ambienti interni sia nella stagione invernale che in quella estiva;
  • l’eliminazione dei ponti termici e un maggior risparmio energetico;
  • mancata riduzione degli spazi interni;
  • ambienti più sani e confortevoli grazie all’eliminazione dell’eventuale formazione di condensa e muffe sulle pareti interne;
  • un maggior valore economico dell’edificio;
  • un rallentamento del processo di degrado del fabbricato esistente (infiltrazioni d’acqua, crepe, ecc.) a favore di una protezione integrale dell’edificio;
  • non richiede l’allontanamento degli abitanti dell’immobile e non reca loro disagi.

Realizzazione di facciate ventilate

Le facciate ventilate sono soluzioni costruttive che consentono l’installazione “a secco” sulla superficie esterna dell’edificio di pannelli di rivestimento distaccati dalla struttura. In questo modo si ottiene un ottimo equilibrio termico sia in inverno che in estate.

Dato che lo strato di rivestimento non aderisce alla facciata dell’edificio, ma ne risulta distanziato, si forma un’intercapedine in cui l’aria circola naturalmente: per effetto del cosiddetto “effetto camino”, l’aria calda sale verso l’alto e mantiene costante la temperatura interna degli ambienti. Nei mesi caldi le pareti ventilate riducono il carico di calore sull’edificio, nei mesi freddi invece trattengono il calore, garantendo quindi un equilibrio termico tutto l’anno.

La facciate ventilate sono particolarmente indicate per gli interventi di riqualificazione più complessi o per gli edifici dotati di una pluralità di aperture, offrendo numerosi vantaggi:

  • eliminazione dei ponti termici e conseguente risparmio energetico per la casa;
  • protezione della struttura esistente dall’azione degli agenti atmosferici;
  • notevole libertà estetica;
  • facilità di posa in opera indipendentemente dalle condizioni climatiche;
  • eliminazione della condensa superficiale: le ventilazione favorisce l’evacuazione del vapore acqueo proveniente dall’interno;
  • eliminazione dei rischi di fessurazione del rivestimento;
  • manutenzione semplificata e possibilità di intervenire su ogni singolo pannello di rivestimento.

Desideri una soluzione affidabile oggi come fra trent’anni, concreta ed esteticamente perfetta?

Contattaci